Sabato 3 Dicembre

Auto: 500 miglia di Indianapolis, Hinchcliffe vola

James Hinchcliffe si aggiudica lo starting grid. Male Montoya escluso dalla top 9. Oggi la pole position

E’ di James Hinchcliffe la prima piazza della 500 Miglia di Indianapolis, la numero 100. Il canadese col team Schmidt Peterson Motorsport ha concluso col tempo di 230.946 miglia orarie. Bene anche Ryan Hunter-Reay, fermatosi a 230.805 miglia orarie e terzo Will Power con  230.736 mph., che nel giovedì ha vinto i 10 mila dollari, premio del più veloce del giovedì. Assegnati anche i 9 posti dello starting grid: 4° Helio Castroneves; 5° Bell, 6° Newgarden; 7°  Munoz; 8° Pagenaud; e 9° Aleshin.  Questi piloti si contenderanno la pole position.
Dal decimo posto al 33° tutti definiti. Tra le sorprese in negativo troviamo: 12esima posizione Juan Pablo Montoya; 16esimo piazzato Takuma Sato, 20esimo invece Sebastien Bourdais (tutti ex piloti di Formula1). 10ima posizione invece per l’italo-americano Rossi, 11esimo posto per Marco Andretti, nipote di Mario Andretti.