Martedi 6 Dicembre

Atletica – Schwazer è campione del mondo, Tallent si ribella: “ha barato, come al solito”

LaPresse/Xinhua

Dopo la vittoria del titolo mondiale conquistata ieri, Alex Schwazer deve difendersi dalle accuse dell’australiano Tallent

Una favola dai contorni reali, un successo sudato e meritato, una gioia immensa e incontenibile difficilmente prevedibile qualche giorno fa.

tallent Alex Schwazer è il nuovo campione del mondo nella 50 km di marcia, un trionfo che lo ripaga dei tanti sacrifici e delle mille accuse subite negli ultimi anni, passati lontano dallo sport a causa di una squalifica per doping. Tuttavia, come in ogni vittoria che si rispetti, non possono mancare le critiche e le illazioni degli avversari, in particolare dell’australiano oro olimpico a Londra 2012, Jarrent Tallent, arrivato secondo a 3’36” di distanza da Alex Schwazer. “Tornare e vincere in questo modo – spiega l’olimpionico – a soli dieci giorni dopo aver scontato la qualifica per doping come puoi giudicarla? La percezione che si ha da fuori, è che abbia vinto ancora una volta uno che bara“. Alex Schwazer, però, preferisce però rispondere con ironia: “forse era un po’ stanco alla fine, poi è stato poco con me…“.