Sabato 10 Dicembre

Atletica: Fassinotti terzo in Diamond Laegue in Qatar

LaPresse/Alfredo Falcone

Ottima prestazione per Marco Fassinotti nella prima tappa di Diamond League, in Qatar

Si è aperta ieri la IAAF Diamond League 2016, con la prima tappa in Qatar, a Doha, che già regala risultati di livello e una sfilza di migliori prestazioni mondiali stagionali. L’azzurro Marco Fassinotti (Aeronautica) si piazza terzo nel salto in alto con 2,29, un buon debutto all’aperto in una gara che vede cadere uno dopo l’altro i big della serata. Eclatante l’uscita a 2,26 per l’idolo di casa Mutaz Essa Barshim, ancora una volta parso piuttosto distante dalle sue migliori condizioni, lui che detiene lo scettro di Diamond League delle ultime due stagioni. Poi arrivano per Fassinotti i 2,29 alla seconda prova, quindi tre tentativi falliti a 2,31, misura superata al primo tentativo solo dal portentoso statunitense ErikKynard e dal cinese-show Guowei Zhang. Questi ultimi si sfidano per la vittoria fino alla parabola esplosiva oltre 2,33 dell’americano, nettamente il migliore questa sera. La buona notizia per Marco Fassinotti è così anche il terzo posto finale, davanti a colleghi del calibro del canadese Derek Drouin, campione mondiale, e dello stesso compagno di allenamenti Robbie Grabarz, argento indoor qualche mese fa a Portland alle spalle del nostro Gianmarco Tamberi. Lo stesso Tamberi che è già stato annunciato tra i protagonisti del Golden Gala Pietro Mennea del prossimo 2 giugno allo Stadio Olimpico di Roma, una competizione che rivedrà in pedana diversi dei protagonisti di questa sera.