Giovedi 8 Dicembre

Atletica: Fassinotti e Tamberi a Rabat per la IAAF Diamond League

LaPresse/Alfredo Falcone

Marco Fassinotti e Gianmarco Tambersi approdano in Africa per la terza tappa della IAAF Diamond League

La IAAF Diamond League approda in Africa. Domenica 22 maggio la terza tappa del circuit mondiale, che il 2 giugno tornerà a Roma per il Golden Gala Pietro Mennea, va in scena a Rabat, in Marocco, con iscritti 190 atleti di 49diverse nazionalità.

LaPresse/PA

LaPresse/PA

In pedana anche il campione del mondo indoor Gianmarco Tamberi (Fiamme Gialle), appena nominato portabandiera dell’Italia agli Europei di Amsterdam e all’esordio all’aperto, e Marco Fassinotti (Aeronautica), terzo con 2,29 all’apertura della Diamond League a Doha. Troveranno in pedana il campione del mondo 2013 Bohdan Bondarenko (2,28 a Shanghai), l’argento olimpico Erik Kynard e il siriano Ghazal, autore di un sorprendente 2,36 a Pechino mercoledì scorso. Sui 3000 siepi è iscritto Jamel Chatbi (Atl. Riccardi Milano) reduce dal 13:22.53 di Nijmegen sui 5000. TV – Il meeting di Rabat sarà trasmesso domenica 22 maggio in diretta dalle ore 18:00 alle 20:00 su Fox Sports Plus HD (canale 205 Sky).

“Vengo dalle due settimane più intense di questa preparazione primaverile – dichiara il torinese Fassinotti in partenza per il Marocco come l’anconetano Tamberi, appena nominato portabandiera dell’Italia agli Europei di Amsterdam –. Andrò in gara con l’idea di trovare più stabilità tecnica rispetto a Doha dove, come si vede dalla mia progressione a singhiozzo, sono stato un po’ impreciso. Sono particolari che riguardano la distribuzione della velocità e in conseguenza degli spazi e l’esecuzione delle posizioni negli ultimi 3-4 passi. A Rabat sono curioso di rivedere in azione Kynard, ma occhio anche a Grabarz. Sarà una bella gara in un orario ottimale, penso che sarà divertente”.