Sabato 10 Dicembre

Argentina, aggredito su un campo da calcio: morto Favre, le terribili immagini [VIDEO]

Aggressione su un campo da calcio in Argentina: morto il giovane Micael Favre, aveva solo 24 anni

Perdere la vita su un campo da calcio. Assurdo, ma purtroppo reale. Quanto successo in Argentina ha davvero dell’inspiegabile: durante una partita della Liga Departamental di Colón, gara del campionato regionale di Entre Rìos, Micael Favre ha perso la vita a causa di un doppio assurdo intervento dei suoi avversari, O meglio dire, dell’aggressione da parte dei suoi avversari. Perché Favre è prima stato colpito da una ginocchiata in testa e poi da un pugno: il 24enne calciatore del San Jorge de Villa Elisa è rimasto a terra senza vita. Immagini terribili, una vicenda assurda quanto inspiegabile. L’Argentina e tutto il mondo del calcio chiede giustizia e piange un’altra vittima. Buon viaggio Favre!