Lunedi 5 Dicembre

Alfa Romeo Trionfo, vettura da corsa che unisce passato e futuro [FOTO]

Frutto della matita di Sebastiano Ciarcià, l’ Alfa Romeo Trionfo è una vettura da competizione virtuale che si ispira alle vetture Sport degni anni ‘50

L’ Alfa Romeo Trionfo è un’affascinante show-car virtuale nata dalla genialità del designer torinese Sebastiano Ciarcià che ha preso ispirazione dalle spider da competizione della Casa del Biscione e le vetture Sport che  correvano negli anni ’50.alfa romeo trionfo (1)

Le immagini elaborate al computer che vi proponiamo ci fanno apprezzare una vettura da competizione futuristica e nello stesso tempo legata ad alcuni concetti estetici tanto apprezzati nelle vetture da competizione del passato. La Trionfo è una vettura monoposto che  sfoggia misure importanti, riassumibili in una lunghezza di 5.210 mm, una larghezza di 2.180 mm e di un’altezza di appena 970 mm. Esteticamente si caratterizza per la sua forma schiacciata esaltata dai sottili gruppi ottici anteriori, mentre nella zona posteriore troviamo una pinna aerodinamica estraibile, inoltre mancano tetto e  parabrezza.  alfa romeo trionfo (6)

Dal punto di vista meccanico, l’ Alfa Romeo Trionfo risulta spinta da quattro propulsori elettrici abbinati ad una micro turbina a gas, capaci di offrire prestazioni entusiasmanti che però non sono state specificate. Per il momento la Trionfo rimane un esercizio di stile, ma ci piace pensare che un giorno possa essere realizzata magari in una serie molto limitata.