Lunedi 5 Dicembre

Alfa Romeo Duetto, 60 anni con il vento tra i capelli [FOTO]

L’Alfa Romeo Duetto, apprezzata in tutto il mondo per il suo inconfondibile fascino compie 60 anni

La storica Spider della Casa del Biscione, conosciuta anche con il nome di Alfa romeo Duetto compie 60 anni: era infatti il 1966 quando la Spider del Costruttore italiano uscì dalla catena di montaggio dello storico stabilimento di Arese, dove oggi sorge il centro commerciale più grande d’Europa, ma anche il museo Alfa Romeo.Alfa Romeo Duetto (14)

Prodotta fino al 1994, la Duetto fu un esempio di stile e sportività per quasi 3 decenni e nonostante fu realizzata in ben 4 generazioni, stile e meccanica rimasero sempre fedeli alla medesima filosofia. Le splendide linee senza tempo della vettura furono disegnate da Pininfarina che riuscì ad incarnare alla perfezione lo spirito delle roadster anni ’60.

Tra gli anni ’60 e ’70, l’Alfa Romeo Duetto fu una vera e propria icona italiana nel mondo, specie negli Stati uniti, dove venne celebrata da Hollyvood nel famoso film “Il Laureato” di Mike Nichols, del 1967, con protagonista un giovanissimo  Dustin Hoffman alla guida della spider del Biscione.Alfa Romeo Duetto (21)

La prima generazione fu soprannominata  “Osso di seppia”, a causa della particolare forma della sua carrozzeria che la fa assomigliare – se si ammira lateralmente o dall’alto – alla conchiglia del già citato mollusco. La vettura fu realizzata partendo dal pianale della Giulia, opportunatamente accorciato e irrobustito a causa della mancanza del tetto. La vettura fu disponibile in un primo momento con un benzina  1.600 cc a 4 cilindri da 109 CV, sostituito successivamente da un motore 1.776 CC e quest’ultimo fu affiancato da  un  1.3 litri da 89 CV. Le versioni più moderno ricevettero invece un ben più potente 2.0 litri da circa 130 CV, capace id offrire prestazioni decisamente sportive, coadiuvate dal peso molto contenuto dell’auto.