Domenica 11 Dicembre

Abbiati, addio al veleno: “non rivedo più il Milan di una volta”

LaPresse/Massimo Paolone

Christian Abbiati lascia il calcio giocato tra gli applausi del pubblico rossonero di San Siro: ma a fine gara lancia una stoccata al Milan

LaPresse/Massimo Paolone

LaPresse/Massimo Paolone

Abbiati, saluto al veleno – Il saluto al suo popolo dopo quindici stagioni in cui il rossonero è stato come una seconda pelle. Christian Abbiati lascia il Milan, in uno dei momenti più amari della storia del club di via Aldo Rossi: dopo la sconfitta con la Roma e la conseguente manca qualificazione in Europa, Abbiati ha ricevuto l’abbraccio del pubblico di San Siro. Momenti emozionanti a cui hanno fatto seguito le parole del portiere che ha spiegato i motivi del suo addio al calcio.

LaPresse/Massimo Paolone

LaPresse/Massimo Paolone

Abbiati, saluto al veleno –E’ stata un’emozione indescrivibile, davvero enorme. Purtroppo – le parole di Abbiati a Sky Sport subito dopo la gara con la Roma – in quest’ultimo periodo non ci sono stati successi. Non rivedo più il Milan di un tempo e ci sto male, così  insieme alla mia famiglia abbiamo deciso di lasciare”. Una stoccata vera e propria, un addio al veleno. Parole di un innamorato tradito.

Clicca qui per vedere le immagini dello splendido saluto riservato dai tifosi del Milan ad Abbiati