Sabato 10 Dicembre

Vela: oggi a Hyeres in acqua tre equipaggi azzurri per la Coppa del Mondo ISAF

Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

In gara a Hyeres ci saranno le due coppie formate da Giulia Conti-Francesca Clapcich e da Vittorio Bissaro-Silvia Sicouri, nonché Flavia Tartaglini

Penultima giornata di regate a Hyeres, in Francia, per la prima tappa europea della Coppa del Mondo ISAF delle classi Olimpiche, l’ultima con le flotte delle dieci classi olimpiche al completo – oggi la conclusione con le Medal Races riservate solo ai primi dieci di ogni classifica – e per le due paralimpiche, che ieri hanno concluso il proprio programma.

©Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

©Jesus Renedo/Sailing Energy/World Sailing

Medal Races a cui parteciperanno tre equipaggi azzurri, tutti già individuati dalla Direzione Tecnica per i Giochi di Rio 2016: Giulia Conti e Francesca Clapcich nello Skiff Femminile 49er FX, Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri nel Catamarano Misto Nacra 17 e Flavia Tartaglini nella Tavola a vela femminile RS:X. Nel catamarano Nacra 17, Vittorio Bissaro e Silvia Sicouri scendono in acqua alle ore 13:10, partendo dalla seconda posizione della classifica, pari punti con i primi, gli inglesi Saxton-Groves, e con soli due punti di vantaggio sugli spagnoli Echavarri-Pacheco e sei sugli olandesi Mulder-De Koning, quarti. Una situazione davvero molto complicata, con quattro equipaggi in lizza per la vittoria, in cui è quasi impossibile fare dei calcoli. Da segnalare, in ambito Nacra, la crescita generale di tutti gli equipaggi italiani, in quattro nei primi 21 della classifica. Poco prima, alle 12:55, sarà il turno dei doppi acrobatici femminili 49er FX, con Giulia Conti e Francesca Clapcich (oggi 7-7-3-11) che partono dalla quinta posizione della graduatoria, a cinque punti dalle terze, le olandesi Bekkering-Duetz, quindi in lizza per conquistare una medaglia di bronzo (più difficile, ma non impossibile arrivare all’argento). Medaglia a cui può aspirare anche Flavia Tartaglini nella tavola a vela RS:X, attualmente quarta in classifica (oggi 7-14-2) anche se le possibilità di rimonta sulla terza, la francese Picon, sono davvero esigue, visto che i punti di distacco sono 16. Va evidenziato anche che la Tartaglini, in acqua domani alle 15, a Hyeres ha regatato con un dito del piede infortunato, problema che non le ha impedito di essere sempre lì, costantemente tra le migliori della flotta.