Lunedi 5 Dicembre

Wrestlemania 32 la notte del record: sorpresa Ryder, Shane all’inferno, Reigns in paradiso! [VIDEO]

Ryder rapace vince il titolo IC, Charlotte difende la cintura, Lesnar e Undertaker dominano i loro match e Reigns si laurea campione del mondo. Ecco il racconto dei match di Wrestlemania

Il momento più atteso dell’anno per gli appassionati di wrestling è finalmente concluso. Grandi emozioni come sempre per Wrestlemania32: match divertenti, grandi ritorni, titoli passati di mano e gesti tecnici estremi hanno dato spettacolo nel ppv più importante dello sport – entertainment.

Zack RyderProbabilmente il risultato che nessuno dei 101.763 presenti al AT&T Stadium di Arlington si aspettava è stato quello nel ladder match per il titolo Intercontinentale. Match con il solito alto tasso di spettacolarità, vista la presenza delle scale d’acciaio. Grande protagonista Sin Cara che regala le solite evoluzioni del suo repertorio. Il luchador mascherato è però costretto a terminare anzitempo il suo match, franando su Stardust fuori dal ring spezzando a metà una scala. La vittoria a sorpresa va a Zack Ryder, il meno quotato del match, che sorprende un The Miz intento a pavoneggiarsi sulla cima della scala, lo butta giù e afferra la cintura. Niente da fare per il campione Kevin Owens: per lui si prospetta una rivalità con Samy Zain, della quale abbiamo avuto le prime avvisaglie durante il match.

JerichoMontagne russe mode on, fra Chris Jericho ed AJ Styles: match composto da alti e bassi, rallentamenti seguiti da brusche accelerate. Jericho la mette sul piano della sottomissione, ma due Walls of Jericho non riescono a costringere l’avversario a cedere. Aj cambia registro e sfrutta la velocità mettendo in difficoltà Y2J. L’ultimo volo dalla terza corda costa caro a Styles che viene intercettato dalla Codebreaker di Jericho e perde il match.

Stone ColdL’handicap match di coppia volge a favore della League of Nation che grazie alle solite scorrettezze del duo Barrett Sheamus hanno la meglio sul New Day. Molto più interessante il post match nel quale gli heels si sono lasciati andare ad un discorso di autocelebrazione e sono stati malmenati da HBK, Stone Cold Steve Austin e Mick Foley, 3 leggende al ritorno per una sola notte. Festeggiamenti nel finale con gli sconfitti del New Day che salgono sul ring per festeggiare. L’arena esplode, tutti ballano, tranne uno. Stone Cold accenna un passo di danza e poi stende Xavier Woods. Fuori le birre, Stone Cold festeggia così!

Brock Lesnar f5 AmbroseIl match più violento della serata, la rissa da strada senza regole fra Brock Lesnar e Dean Ambrose, delude sul piano della violenza nuda e cruda. Dean Ambrose ne esce con le ossa rotte: tira fuori la motosega ma non riesce ad accenderla e Barbie la mazza con il filo spinato non va a bersaglio. Di contro rifila alla bestia una serie di sediate e colpi con la mazza da kendo. Ci vuole ben altro per battere Lesnar che rifila all’avversario 13 suplex durante il match e chiude la contesa con la sua F-5.

CharlotteDanno spettacolo le Divas nel match a 3 valevole per il nuovo titolo femminile il “Women’s title” presentato da Lita. Sasha Banks incanta con un paio di manovre spettacolari e Becky Lynch stende Ric Flair. Charlotte prende il controllo della parte centrale del match grazie alla sua prestanza fisica. Disarmer di Becky a Charlotte che riesce a divincolarsi. Spear devastante di Charlotte su Sasha Banks. Superplex di Becky Lynch ai danni della campionessa. Backstabber e Crossface di Sasha Banks sulla Lynch, sventata da Charlotte che applica la Figure 8 ai danni della Lynch. Ric Flair (padre di Charlotte) ferma Sasha Banks pronta a fermare la mossa di sottomissione, l’arbitro non vede e Becky Lynch cede. Charlotte mantiene il titolo.

THe undertakerUno dei match più attesi era Hell in a cell che vedeva in palio l’eredità della WWE in caso di vittoria di Shane McMahon, o la possibilità di partecipare ancora a Wrestlemania per Undertaker. Parte forte il becchino che schianta Shane sui gradoni d’acciaio con una violentissima Chokeslam. Il figlio di Vince reagisce con una DDT sui gradoni. Shane prende un bidone e lo piazza sul ventre di Taker, salto dalla terza corda dall’altra parte del ring che va a segno. Shane pesca una tenaglia per rompere la gabbia, il Deadman schianta Shane O-Mac nella rete che si sfonda ed entrambi volano sul tavolo dei commentatori tedeschi. I due entrano tra il pubblico. Gesto del taglio della gola e tentativo di Tombstone sventato. Shane trova la forza per salire in cima alla gabbia, fa il segno della croce e si lancia in un volo suicida, ma Undertaker si scansa! Shane si schianta sul tavolo. L’arena trattiene il fiato. The Undertaker si carica Shane sulle spalle e lo porta sul ring. Tombstone Piledriver e conto di 3, Undertaker porta a casa il match. Arrivano i soccorsi per portare via il giovane McMahon dal ring. Applausi per Shane che poi mentre viene portato via in barella alza il pollice per far segno che nonostante tutto sta bene.

Baron CorbyLa battle royal in memoria di André the Giant passa senza grandi emozioni. Da segnalare la presenza dell’ex stella dell’NBA Shaquille O’Neal tra i 20 partecipanti. Vince Baron Corbin a sorpresa, sui favoriti Big Show e Kane.

 

The rock cenaEntrata a sorpresa di The Rock che annuncia il nuovo record di spettatori a Wrestlemania (101.763!). Il campione del popolo è interrotto dalla Wyatt Family. The Rock chiama l’arbitro, organizza un match alla svelta e stende in 6 secondi Rowan. La Wyatt Family non abbandona il ring e arriva anche John Cena (di ritorno dall’infortunio) a dare man forte a The Rock per sbarazzarsi di Bray Wyatt e scagnozzi.

 

Roman ReignsStephanie McMahon introduce il marito-campione WWE. Fischi da parte del pubblico al momento dell’ingresso di Reigns: a sorpresa il pubblico si schiera a favore del cattivo. Match abbastanza lento e poco tecnico: Spinebuster di Triple H ai danni di Roman Reigns che poi viene scaraventato sul tavolo dei commentatori tedeschi. Segnali di ripresa del Mastino che tenta subito il Superman punch. Rissa fuori dal ring: Spear incredibile di Reigns su Triple H che sfonda la transenna del pubblico! Reigns ha un problema al braccio e Triple H lo prende di mira. Reagisce Roman con una Spear, ma Stephanie trascina l’arbitro che perde tempo e Triple H si salva. Stephanie entra sul ring per tentare un diversivo, Reigns riprova la Spear, Triple H si scansa e viene colpita la ragazza! Pedigree di Triple H e conto di 2. Reazione di Reigns, doppio Superman Punch e Spear finale. A niente serve il tentativo di usare il martello per Triple H. Conto di 3, Reigns si laurea campione del mondo.