Giovedi 8 Dicembre

Volvo S60 e V60 Polestar: dal nord Europa 367 CV scalpitanti [FOTO]

La Casa di Goteborg ha svelato le versioni top di gamma Volvo S60 e V60 Polestar, in grado di sfoderare 367 CV

Chi pensa che la Casa di Goteborg produca auto estremamente sicure, ma non troppo emozionanti non ha conosciuto ancora le nuove Volvo S60 e V60 Polestar,  le inedite versioni sportive dei noti modelli berlina  e station wagon firmate dal Costruttore svedese.Volvo S60 e V60 Polestar (12)

Disponibili nelle esclusive livree Rebel blue, Onyx black, Bright silver e Ice white, le versioni “Polestar” si distinguono esteticamente per i cerchi in lega da 20 pollici, gli splitter anteriori posizionati agli angoli, lo spoiler e il diffusore posteriore. Entrati nell’abitacolo è possibile apprezzare i sedili ad alto contenimento rivestiti in pelle nabuk con cuciture blu in contrasto, riprese anche  dal volante, non mancano inoltre i badge  Polestar, la pedaliera sportiva e l’aggressivo  inserto in fibra di carbonio dedicato alla console centrale.Volvo S60 e V60 Polestar (15)

Sotto il cofano delle due vettura troviamo il 2.0 litri turbo da 367 CV e 470 Nm scaricati sulla trazione integrale e capaci di spingere fino ad una velocità massima  – auto limitata elettronicamente  – di  250 km/h, mentre lo scatto da da 0 a 100 km/h viene effettuato in 4,7 secondi e quello da 0 a 200 km/h in 17,2 secondi. La dotazione vanta anche la presenza di un volante ottimizzato,  molle più rigide dell’80% rispetto alle versioni “T6 R-Design” e un impianto frenante della  Brembo con dischi ventilati e flottanti da 371×32 mm davanti e ventilati da 302×22 mm dietro, morsi da  pinze a 6 pistoni.