Venerdi 9 Dicembre

Volley: Lorenzetti non sarà più l’allenatore della DHL Modena

Lapresse/Alessandro Giberti

Angelo Lorenzetti ha preso la sua decisione: a partire dal prossimo anno non sarà più allenatore della DHL Modena Volley

Angelo Lorenzetti non sarà più l’allenatore della DHL Modena Volley. Il tecnico italiano ha annunciato oggi la sua decisione: dalla prossima stagione non guiderà  più i “gialli”. Il 52enne in scadenza di contratto ha voluto informare personalmente tutti fan suoi e della squadra della sua scelta.

Lapresse/Alessandro Giberti

Lapresse/Alessandro Giberti

Prima della regular season ci siamo incontrati con la Società per il rinnovo contrattuale, la Società mi ha chiesto di prendermi un periodo di riflessione e ci saremmo rivisti dopo i quarti e prima delle semi-finali, per lasciarmi il tempo per trovare spunti che mi facessero cambiare la direzione, ma alla fine ho deciso che la decisione migliore era quella già pensata“, ha dichiarato Lorenzetti in conferenza stampa. “Il motivo è che al di là della vita agiata che ho avuto in questi quattro anni, devo essere responsabile di vedere se ho ancora la capacità di apportare qualcosa di nuovo, creativo e utile per quello che riguarda sia da un punto di vista tecnico che delle relazioni ed emozioni. Penso che Modena non si meriti un dubbio, ma solo certezze per la cosa bella che è. Tutto questo perché Modena non è di Lorenzetti“, ha aggiunto la guida della squadra di Modena. “Mi sono stati regalati altri quattro anni di Modena e ringrazio chi mi ha offerto questo. E’ un saluto sereno perché so di lasciare qualcosa di bello, e questo è un valore importante, specie in un mondo come quello sportivo dove vincere o perdere determina la qualità dei rapporti. Io vado via con qualcosa di più bello di una palla dentro ed una palla fuori“, ha concluso Lorenzetti.