Giovedi 8 Dicembre

Volley, Champions League femminile: la prima finalista è il VakifBank Istanbul

La formazione di Giovanni Guidetti stende 3-0 il Fenerbahce di Marcello Abbondanza e si prende la finale

Il VakifBank Istanbul è la prima finalista della Champions League femminile. La formazione di Giovanni Guidetti stende 3-0 il Fenerbahce di Marcello Abbondanza, dimostrandosi più fredda nei momenti decisivi dei parziali, tutti e tre equilibrati. Decisivo l’ingresso di Kimberly Hill, la miglior giocatrice dei Mondiali 2014, che entra sul 13-16 del primo set e guida la rimonta. Nemmeno nel secondo set, sopra 19-14, il Fenerbahce riesce ad opporsi al ritorno delle bicampionesse d’Europa (2011 e 2013). Sorpassate due volte, Kim e compagne si arrendono. Alle 18.30 scatterà l’ora della Pomì Casalmaggiore, protagonista della seconda semifinale contro la Dinamo Kazan. (ITALPRESS).