Sabato 3 Dicembre

Volkswagen Golf GTI, 40 anni sulla cresta dell’onda [FOTO]

Ripercorriamo insieme la mitica storia della  Volkswagen Golf GTI che quest’anno  compie 40 anni vissuti al massimo

La Volkswagen Golf GTI, probabilmente la due volumi sportiva più celebre di sempre, compie 40 anni e per festeggiare degnamente la storia di questo iconico modello, la Casa di Wolfsburg  sarà presente il prossimo 4 maggio  al Wörthersee Meeting,  con tutte le sette generazioni della Golf GTI e con la nuova Golf GTI Clubsport.Volkswagen-Golf_I_GTI-1976-1280-01

L’incredibile  storia della Volkswagen Golf GTI vede il suo inizio  due anni dopo il debutto della prima generazione della Volkswagen Golf. La sportiva tedesca viene svelata nel giugno del 1976 in occasione del Salone di Francoforte, sfoggiando un baffo rosso sulla mascherina anteriore, griglie a nido d’ape e all’interno la tipica pallina golf come pomello del cambio. La vettura sfrutta un propulsore 1.6 litri benzina da 110 CV che unito al peso di appena 810 kg offre prestazioni entusiasmanti per l’epoca. Nel 1982 la FTI viene equipaggiata con un motore 1.8 litri di origine Audi capace di offrire valori di coppia superiori.Volkswagen Golf GTi 2

Nel 1984, con il debutto della seconda generazione della Golf, arriva anche la nuova GTI equipaggiata con il medesimo 1.8 litri della precedente,  dotato però di catalizzatore che limita la potenza a 107 CV. Nel 1986 debutta il motore a 16 valvole che porta la potenza a  129 CV (139 CV senza catalizzatore).

La terza serie della Golf  e della versione GTI debutta nel 1991: la vettura risulta totalmente stravolta nelle dimensioni e nel design, mentre la meccanica sfrutta 2.0 litri 8 valvole da 116 CV, mentre con il debutto del 16 V, l’anno successivo la potenza arriva a 150 CV.Volkswagen Golf GTI 4

La Volkswagen Golf 4  il migliora sotto molti aspetti, tra cui segnaliamo l’introduzione dei motori turbo. Il 2.0 litri aspirato viene sostituito dal  1.8 turbo da 150 CV. Il quattro cilindri benzina 1.8 litri turbo riceve un profondo cambiamento con l’introduzione della variante 20 valvole, capace di sprigionare  180 CV e 235 Nm, capaci di portare la vettura fino ad una velocità massima  di 230 Km/h.Volkswagen Golf GTI 3

Con la quinta generazione della Golf GTI datata 2004 abbiamo un ritorno alla sportività pura, grazie all’utilizzo di un motore 2.0 litri turbo  da 200 CV, in grado di offrire prestazioni entusiasmanti: scatto da 0 a 100 effettuato in appena 7.2 secondi e 235 km/h di velocità massima. Von la sesta serie svelata al Slaone di Parigi del 2008, la GTI mantiene  il quattro cilindri 2.0 litri TSI,  aggiornato opportunatamente  con nuove pompe di olio e carburante, pistoni modificati e fasce elastiche. La potenza risulta pari a  211 CV e la coppia è di 280 Nm, disponibile già a partire da 1.700 giri/minuto.Volkswagen Golf GTI 6

Nel 2013 viene svelata la Volkswagen Golf GTI  7, dotata del  2.0 litri TSI da 220 CV e 350 Nm che salgono successivamente a 230 CV in un secondo momento, modifica accompagnata anche da un aggiornamento ai freni e alle sospensioni.