Sabato 10 Dicembre

Vela, Europei Open del doppio olimpico: bene gli azzurri Kosuta e Farneti

Pedro Martinez/SailingEnergy/Sofia

Ottima giornata per Simon Sivitz Kosuta e Jas Farneti a Palma di Maiorca

Proseguono nelle acque di Palma di Maiorca le regate dei Campionati Europei Open del doppio olimpico 470, che ieri, dopo il perfetto esordio di giovedì, avevano subito una battuta d’arresto a causa delle avverse condizioni meteo. Oggi invece alle Baleari il vento non è mancato e così i 69 equipaggi maschili e i 57 femminili sono riusciti a concludere la serie di cinque regate di qualificazione, al termine delle quali, da domani, entrambe le flotte torneranno in acqua divise in Gold e Silver Fleet.
Molto bene oggi, tra gli uomini, l’equipaggio formato da Simon Sivitz Kosuta e Jas Farneti, che dopo il 15mo posto della prima prova, si è aggiudicato la successiva e grazie allo score 6-4-11-15-1 occupa la sesta piazza della classifica europea (la nona di quella Open) che ha come leader gli svedesi Dahlberg-Bergstrom. Bene anche Matteo Capurro e Matteo Puppo, 12mi (15mi Open), mentre Ferrari-Calabrò sono 26mi (36mi Open), Bertola-Izzo 36mi (49mi) e Capece Minutolo-Galati 48mi (65mi). Da domani, in Gold, sia Kosuta-Farneti che Capurro-Puppo.
Tra le donne (oggi tre prove), primo posto per le austriache Vadlau-Ogar e 18mo per Roberta Caputo e Alice Sinno (24me Open), unico equipaggio azzurro domani in Gold, con Elena Berta-Sveva Carraro 31me (41me) e Benedetta Di Salle e Alessandra Dubbini 32 me (43me Open).