Domenica 11 Dicembre

Una Formula 1 migliore? Vettel ha la ricetta: “rendiamola più grezza e selvaggia”

LaPresse/Reuters

Il 2017 sarà l’anno della svolta per la Formula 1, tante le regole pronte ad entrare in vigore: Vettel propone le sue

La Mercedes continua a volare, la Ferrari rimane in scia, mentre le altre scuderie lottano per accaparrarsi il ruolo di terzo incomodo. Rischia di diventare ancora più noioso dello scorso anno il Mondiale di Formula 1, a maggior ragione valutando il fatto che le prime tre gare hanno visto lo stesso vincitore, quel Nico Rosberg che adesso punta dritto al suo primo titolo iridato.

LaPresse/Photo4

LaPresse/Photo4

La prossima stagione arriveranno le nuove regole che dovranno rendere più spettacolari e dinamici quei Gran Premi che, piano piano, stanno perdendo tutto il loro appeal. Anche Sebastian Vettel è intervenuto sulla questione, suggerendo più ‘uguaglianza’ tra le auto per garantire maggiore concorrenza, anche se ammette risvolti negativi circa la standardizzazione delle monoposto. “Ovviamente c’è stato un gran parlare di cosa fare, abbiamo avuto l’esempio delle qualifiche e ora stiamo parlando di nuovi format di gara e nuove normative” commenta il pilota tedesco a Crash.net. “Allo stesso modo, se riusciremo a trovare un approccio semplice per permettere a tutti i team di gara di essere molto vicini l’uno all’altro ci aiuterebbe a correre di più. Con questo non intendo che tutte le auto dovrebbero essere uguali, perché sarebbe andare contro la natura e la mia comprensione della Formula Uno. Si tratta di un paio di regole fondamentali, ma per avere un approccio più semplice alla Formula Uno, renderla un po’ più grezza e selvaggia, sarebbe bello per noi, per i tifosi in pista e la gente a casa, e sto parlando anche del suono delle vetture”.