Lunedi 5 Dicembre

Un ‘piccolo’ inviato delle Iene interroga Dybala, lui risponde con sdegno: “non rompere i cogl***i” [FOTO E VIDEO]

LaPresse/Fabio Ferrari

Un bambino interroga i calciatori della Serie A insieme alle Iene, ma Dybala infastidito dalle domande gli risponde stizzito. Poi si scusa su Facebook

È risaputo che  a volte Le Iene con i loro servizi “asfissianti” portino a perdere la pazienza vip e personaggi famosi che hanno la sfortuna di imbattersi in uno degli inviati del programma Mediaset. Non tutti riescono a mantenere la calma e spesso si lasciano andare a veri e propri sfoghi.

LaPresse/Daniele Badolato

LaPresse/Daniele Badolato

È il caso di Paulo Dybala, talento argentino della Juventus, che incalzato dalle domande delle Iene ha risposto in maniera sgarbata. Ci può stare direte voi, peccato che l’inviato fosse un bimbo delle elementari. Il servizio infatti consisteva nel fare delle semplici domande di italiano, matematica, storia e geografia. Dybala, però, ha perso la pazienza rispondendo in maniera stizzita: “non rompere i cogl****, non rispondo, ma ti pagano per fare questo?”.

L’argentino ha poi chiarito la vicenda su Facebook chiedendo scusa per il suo comportamento, sottolineando come non volesse prendersela con il suo piccolo tifoso. Dybala, voto: rimandato!