Domenica 11 Dicembre

Tennis, stoico Djokovic: supera Berdych nonostante lo spasmo alla schiena

LaPresse/Reuters

Djokovic durante il match contro Berdych accusa uno spasmo alla schiena ma grazie all’intervento del trainer riesce a concludere e vincere il match

Quarta semifinale e 25esimo match vinto quest’anno per Novak Djokovic, “il migliore giocato da parte mia in questo torneo“, secondo lo stesso Nole. Questa volta ad arrendersi sotto i colpi del numero 1 al mondo è stato Thomas Berdych, liquidato in due set 6/3 6/3:mi sento meglio rispetto a quando mi sono trovato nello stesso turno l’anno scorso. Spero di continuare sulla stessa linea”, ha detto Novak.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Nonostante il punteggio lasci pochi appigli al tennista ceco, l’incontro non è stato così semplice sia dal punto di vista climatico che fisico: “per via del vento, è stato difficile trovare un buon ritmo al servizio. Ho avuto uno spasmo alla schiena ma (il trainer) ha fatto un lavoro grandioso e sono stato in grado di finire la partita. Se sono preoccupato del fatto che questo possa rivelarsi un problema duraturo? No, per niente. Nessuna preoccupazione”, ha raccontato Djokovic. In merito alla striscia positiva degli ultimi 10 match nei quali Djokovic ha battuto Thomas Berdych, il serbo ha dichiarato: “se hai tanto vantaggio negli head to head, può aiutare ma non in maniera sostanziale“.