Martedi 6 Dicembre

Tennis, Fognini amaro: “il ko a Montecarlo? Mi hanno assalito i dubbi e sono uscito di testa”

LaPresse/Xinhua

Fognini parla dell’aspetto mentale e fisico della sconfitta di Montecarlo contro Lorenzi

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Fabio Fognini saluta anzitempo il Master 1000 di Montecarlo con una sconfitta per certi versi sorprendente contro Paolo Lorenzi. Il tennista sanremese dopo aver vinto facilmente il primo set ha avuto un calo fisico e a quanto afferma egli stesso anche mentale. Fognini, che tornava a giocare dopo 7 settimane, ha rassicurato sul suo problema all’addome:la nota più positiva è che non ho dolore agli addominali, nemmeno dopo il doppio di ieri. Però ad un certo punto le gambe si sono bloccate – ha rivelato a TennisBestQuasi mi sono venuti i crampi, a me che faccio della velocità e resistenza alcune delle mie armi principali”.

LaPresse/Alfredo Falcone

LaPresse/Alfredo Falcone

Come riportato dalla Gazzetta, Fognini ha poi analizzato la sua condizione psicologica durante il match: “ho iniziato bene, aiutato anche da lui che mi ha regalato tanti punti. Ma quando ho perso il servizio a inizio secondo set, sono uscito di testa. Lo sapete — dice con ironia — che mi capita qualche volta anche in condizioni normali, ma qui hanno cominciato ad assalirmi i dubbi. Non avevo male, la lesione è guarita, ma certo mi sono fatto condizionare dai ricordi del brutto periodo che ho passato, il servizio non funzionava più e ho forzato i colpi per provare a rimanere attaccato a Paolo, che è salito di livello“.