Sabato 10 Dicembre

Tennis, Becker difende Djokovic: “a Monte Carlo solo un break mentale”

LaPresse/Reuters

L’ex campione tedesco non si preoccupa della sconfitta di Djokovic a Monte Carlo, legandola ad un semplice break mentale

Non ho mai pensato che Rafa fosse finito. Ha sfruttato la terra e il fatto che Novak e Roger siano usciti. E’ un bene per il tennis che tutti i big siano in forma“. Così Boris Becker ha commentato il successo di Nadal a Monte Carlo, aggiungendo: “credo che possa tornare a vincere uno Slam, ma non il prossimo“. Già, perchè il Roland Garros sarà l’obiettivo di primavera di Novak Djokovic: “a Montecarlo Nole ha avuto un break mentale, ma dal punto di visto fisico sta bene. Dopo due mesi al massimo è normale avere un calo“. In estate l’obiettivo saranno invece i Giochi Olimpici: “a Pechino ha vinto Nadal, a Londra Murray. Per Novak non aver mai vinto è uno stimolo a far bene. A Rio giocherà singolare e doppio“. (ITALPRESS).