Venerdi 9 Dicembre

Spalletti avverte la Roma: “rinnovo Totti? Non consideriamo solo i piedi…”

LaPresse/Alfredo Falcone

Alla vigilia del derby, l’allenatore della Roma Luciano Spalletti torna a parlare del futuro del capitano giallorosso Francesco Totti. Parole che potrebbero alzare un nuovo polverone

“Se si tratta di giocate, il contratto lo si puo’ fare di altri 5-6 anni, le fara’ sempre perche’ il piede rimane quello. Sono altre le cose da considerare“. Il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, torna alla vigilia del derby su Francesco Totti, ormai non considerato piu’ all’altezza di giocare un’intera partita. “All’andata, nella ripresa, fece due gol? E come si fa a sapere che la squadra nel primo tempo non e’ andata sotto di due gol perche’ un calciatore non ha fatto un certo lavoro…prosegue il mister giallorosso in conferenza stampa – Per avere il pallino del gioco, la squadra deve riconquistarlo subito perche’ senno’ un avversario ti fa correre senza palla, e questa e’ la cosa piu’ faticosa. Non ha i novanta minuti? Anche per colpa mia, non l’fatto giocare con insistenza. Lui e’ un passionale, che gli ‘garba l’attrezzo’, ha forza, qualita’ e precisione, e non gli serve un altro. Vuole avere il contatto con l’attrezzo…”. (ITALPRESS)