Sabato 3 Dicembre

Snowborad, la morte di Estelle e la premonizione di 10 giorni fa: “quando si filma ho paura delle valanghe” [FOTO]

LaPresse/Reuters

10 giorni fa dichiarava di aver paura delle valanghe, adesso, proprio le valanghe l’hanno portata via: Estelle Balet non c’è più

E’ morta ieri, a soli 21 anni, la campionessa del mondo di freeride. La svizzera Estelle Balet proprio nei primi giorni di aprile si era confermata per il secondo anno consecutivo regina di questo sport, non riconosciuto dalla Fis, tanto affascinante quanto pericoloso. Ieri la tragica notizia: Estelle è stata travolta da una valanga mentre girava un video e non ce l’ha fatta, non c’è stato nulla da fare, è morta. Una notizia che fa male, a tutti. Ma fa ancor più male sapere che l’atleta solo qualche giorno fa aveva dichiarato di avere paura proprio delle valanghe. “Alla partenza di una gara c’è più che altro stress, pressione da scaricare. Quando si filma, invece, c’è soprattutto la paura. Delle valanghe, degli infortuni. Soprattutto delle valanghe“, aveva dichiarato la svizzera ospite di un programma televisivo, come riportato su “La Gazzetta dello Sport“.