Lunedi 5 Dicembre

Rio2016, scelta la portabandiera azzurra: tutta l’emozione di Federica Pellegrini

Dopo la decisione del Coni di nominare Federica Pellegrini portabandiera azzurra a Rio, arrivano le parole della nuotatrice in conferenza stampa

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Onestamente il mio nome è comparso tante volte sui giornali, ma forse per scaramanzia o paura che potesse non accadere non ci ho mai creduto. Finalmente è ufficiale: è un’emozione molto forte, sono molto contenta“. Queste le dichiarazioni di Federica Pellegrini nella conferenza stampa convocata al Salone d’Onore del Coni, a Roma, per presentarla come portabandiera italiana ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Lo sport è sempre stato la mia vita, la mia passione – ha aggiunto l’olimpionica veneta – La mia carriera è stata fatta di alti e bassi, ho perso la strada e persone importanti nel mio cammino ma per fortuna ne ho trovate altre. Quello che voglio portare a Rio è la voglia di combattere, non arrendersi mai. Spero che gli italiani guardandoci da casa si sentano più italiani, al di là del risultato. Questo vorrà dire che lo sport ha vinto“.

Sono molto felice perchè, anche se ci sono quasi trenta anni di differenza, io e Federica siamo cresciuti insieme. Io da dirigente sportivo, spero buono, lei da atleta“. Queste le parole del presidente del Coni Giovanni Malagò nella conferenza stampa in merito alla scelta di Federica Pellegrini come portabandiera italiana ai Giochi Olimpici di Rio 2016. (ITALPRESS)