Domenica 4 Dicembre

Psg – Party a Las Vegas, Laurent Blanc minimizza: “spero che i miei giocatori si siano divertiti”

Nonostante i suoi giocatori siano stati immortalati durante un party a Las Vegas, Laurent Blanc non sembra preoccupato e non dà peso alla questione

Si è parlato più del party a Las Vegas di Ibra e compagni (Pastore, Sirigu e Verratti) che della doppietta del Psg (campionato e Coppa di Lega). Laurent Blanc conosce le regole del gioco, sa che le foto del party (anche per la presenza non autorizzata di Martin Castrogiovanni poi punito dal suo club) ha fatto il giro del mondo, ma per lui non è un problema.

Lapresse/Reuters

Lapresse/Reuters

I miei giocatori in vacanza possono fare quello che vogliono, non ho commenti da fare, non ci vedo nulla di strano e rispetto la loro privacy“, taglia corto il tecnico del Psg che, anzi, insiste sulla necessità di staccare la spina qualche giorno prima del finale di stagione che tra l’altro dà ai parigini la possibilità di portare a casa la tripletta con un altro trofeo. “Avevamo bisogno di tre giorni di riposo sia fisicamente che mentalmente, ad aprile abbiamo giocato 7 partite in 21 giorni, spero che si siano divertiti tutti, i giocatori, i componenti dello staff medico e tecnico. Ora riprendiamo a lavorare in vista degli ultimi impegni e della finale della Coppa di Francia. Ho tutto il gruppo a disposizione, a parte Blaise Matuidi che ha un piccolo problema al ginocchio“. (ITALPRESS).