Domenica 4 Dicembre

Playoff Nba: San Antonio e Cleveland passeggiano, Boston riapre i giochi

LaPresse/Reuters

Discorso quasi chiuso per Cleveland e San Antonio che si portano sul 3-0 nella serie con Pistons e Memphis. Boston dimezza lo svantaggio contro Atlanta

Nell’ennesima notte playoff di Nba non mancano le solite emozioni e il grande spettacolo offerto, soprattutto da Cleveland e San Antonio. Tutto facile nella terza gara della serie per Cavaliers e Spurs che si portano sul 3-0 e vedono le semifinali, mentre arriva il primo brindisi per Boston che torna in corsa.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Trascinati da un super Kyrie Irving, i Cavaliers si impongono 101-91 sul parquet dei Pistons, incapaci di reggere alla forza d’urto messa in mostra dai soliti LeBron James e Kevin Love. In doppia cifra pure Matthew Dellavedova con 12 punti. Rimanendo nella Eastern Conference, primo successo nella serie per Boston che dimezza lo svantaggio battendo Atlanta 111-103, ma gli Hawks continuano a condurre 2-1. Davanti al proprio pubblico i Celtics non sbagliano e sfruttano l’ottima serata di Isaiah Thomas che fa registrare al suo attivo 42 punti. Trasferendosi nella Western Conference, San Antonio cala il tris battendo Memphis 96-87 grazie ad un super Kawhi Leonard, capace di mettere a referto ben 32 punti. Ottimo anche l’apporto di LaMarcus Aldridge, Danny Green e Manu Ginobili.

Questi i risultati dei play-off Nba 2015-16:

EASTERN CONFERENCE I TURNO
Detroit Pistons – Cleveland Cavaliers 91-101 (0-3)
Boston Celtics – Atlanta Hawks 111-103 (1-2)
Charlotte Hornets – Miami Heat 23/4 (0-2)
Indiana Pacers – Toronto Raptors 23/4 (1-2)

WESTERN CONFERENCE I TURNO
Houston Rockets – Golden State Warriors 24/4 (1-2)
Portland Trail Blazers – Los Angeles Clippers 23/4 (0-2)
Dallas Mavericks – Oklahoma City Thunder 23/4 (1-2)
Memphis Grizzlies – San Antonio Spurs 87-96 (0-3)