Giovedi 8 Dicembre

Paolillo fa tremare l’Inter: “ecco cosa succederà senza Champions”

Jonathan Moscrop

L’ex amministratore delegato del club Ernesto Paolillo mette in guardia i tifosi dell’Inter: “senza Champions necessaria la cessione di un big”

Federico Tardito / lapresse

Federico Tardito / lapresse

Una lotta alla qualificazione in Champions League che potrebbe rappresentante molto sia per il presente che per il futuro prossimo in casa nerazzurra. Ernesto Paolillo è uno che le vicende di casa Inter le conosce bene. Per anni al fianco di Moratti, amministratore delegato e direttore generale del club. L’uomo dei conti, insomma. Gli stessi che oggi Paolillo non vede in regola nella nuova gestione Erick Thohir: “Non c’è nulla da fare, in caso di mancata Champions bisognerebbe ricominciare il progetto da capo”, le parole rilasciate da Paolillo ai microfoni di TMW Radio. L’ex dirigente nerazzurro avvisa poi i tifosi dell’Inter in merito alle conseguenze in caso di mancato approdo al terzo posto: “almeno un big verrà ceduto, e parlo di calciatori dai 30 milioni di euro in su. Per ora il progetto Thohir non mi ha soddisfatto né per i risultati né per bilancio”. Una previsione importante che se si dovesse avverare di certo non farà dormire sonni tranquilli ai tifosi.