Domenica 11 Dicembre

Nuoto: nuovo primato nazionale dei 100 farfalla e pass per Rio per Piero Codia

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Piero Codia stabilisce il primato nazionale dei 100 farfalla e stacca il pass per le Olimpiadi di Rio 2016

Record italiano assoluto in batteria nella seconda giornata degli indoor UnipolSai a Riccione. L’exploit e’ di Piero Codia (Esercito/CC Aniene) che stabilisce il primato nazionale dei 100 farfalla con 51″42 e cancella il precedente di Matteo Rivolta (51″64 del 2/08/2013 a Barcellona). “Sono contentissimo. Volevo andare forte già stamattina, però il record non me lo aspettavo. Questo tempo è frutto di molto lavoro, tanti sacrifici e grande impegno e voglio ringraziare il mio allenatore“.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Codia ha nuotato nella quarta batteria, l’ex primatista italiano Rivolta gli ha risposto nella quinta con 51″71. “Volevo fare subito la gara. Ho spinto abbastanza e credo di avere un po’ di margine. Bravo Piero, ma io so quello che posso fare oggi pomeriggio. Sono molto contento della mia preparazione che quest’anno è cambiata rispetto agli anni scorsi e i frutti si vedono“. “Oggi pomeriggio sarà una bella battaglia con Matteo – ribatte Codia, che insieme al record italiano ha stabilito la quarta prestazione mondiale stagionale – staremo a vedere“. Appuntamento in finale alle 17.38. I tempi limite per gli Europei di Londra 52″1 e per i Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 51″6 e vanno ripetuti in finale. (ITALPRESS).