Domenica 4 Dicembre

Nuoto: dopo Sabbioni anche Gabriele Detti conquista il pass per Rio 2016

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Il nuoto italiano sorride ancora: dopo Simone Sabbioni anche Gabriele Detti stacca il pass per Rio 2016

Ancora un bellissimo traguardo per il nuoto azzurro. Dopo il fantastico risultato di Simone Sabbioni agli assoluti indoor di Riccione, che ha stabilito il nuovo record italiano nei 200 dorso staccando così il pass per Rio 2016, anche Gabriele Detti sorride di gioia. Il 21enne di Livorno si è piazzato al secondo posto, col tempo di 14’46″48, nella gara di oggi dei 1500 stile libero, alle spalle di Gregorio Paltrinieri, che invece ha chiuso col tempo di 14’42”91. Con questo risultato Gabriele Detti conquista la carta Olimpica: anche lui volerà a Rio ad agosto per partecipare all’evento sportivo più importante dell’anno. Salgono quindi a 192 gli azzurri qualificato per i prossimi Giochi Olimpici.