Giovedi 8 Dicembre

Nuoto, che spettacolo a Riccione! Federica Pellegrini immensa, tanti i pass per Rio 2016

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

Grande spettacolo e colpi di scena agli Assoluti Indoor di Riccione: tanti i pass conquistati per Rio 2016 e per gli Europei di Londra

Ottimi risultati per il nuoto italiano agli Assoluti Indoor di Riccione. Grande giornata ieri per Federica Pellegirni con la migliore prestazione italiana in tessuto. Giornata da ricordare anche per Matteo Rivolta, Federico Turrini, Piero Codia e Luca Marin che conquistano il pass per le Olimpiadi di Rio 2016. Non solo pass olimpici in palio ma anche pass europei: a conquistarli sono Elena Gemo e Silvia Di Pietro, protagoniste di una bellissima sfida nei 50 farfalla, vinta dalla prima. “E’ un po’ che mi mancava un titolo italiano. Con questo tempo posso andare agli europei. Sono contentissima. Con Silvia c’è una bella rivalità in acqua e amicizia fuori ci divertiamo sempre a disputare questa gara”, ha dichiarato la Gemo al termine della gara.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Volano agli Europei di Londra anche Lisa Fissneider, Ilaria Scarcella e Francesca Fangio nei 200 rana. Ad  aggiudicarsi la gara di ieri a Riccione è stata la Fissneider, che ha battuto la favorita Scarcella:  “sono senza parole. Avevo delle buone sensazioni, ho visto alla terza virata di essere vicino ad Ilaria e mi sono detta, allora sono avanti, e ho spinto con tutta forza che mi era rimasta. E’ davvero emozionante vedermi di nuovo cosi’ in alto. Devo ancora metabolizzare la vittoria. Grazie a tutti, sono felice“, ha dichiarato la campionessa italiana dopo la gara.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Per quanto riguarda gli 800 stile libero staccano il pass per i prossimi europei Simona Quadarella e Diletta Carli. “Non mi aspettavo di fare 8’28” adesso e soprattutto non mi aspettavo di vincere. Sono stata seconda per tutta la gara e sono riuscita a recuperare negli ultimi 100 metri. Sono felicissima di far parte della squadra Nazionale che andrà ai campionati europei assoluti“, ha dichiarato Simona Quadarella incoronata ieri campionessa italiana.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Per i 100 rana vola a Londra Andrea Toniato mentre Erika Ferraioli e Aglaia Pezzato ottengono il posto attraverso la staffetta 4×100 sl insieme a Federica Pellegrini e Silvia di Pietro.

Felicissimo Matteo Rivolta che batte Piero Codia nei 100 farfalla e stacca il pass per Rio 2016: “sono molto contento per la vittoria e il pass per Rio ma mi aspettavo qualcosa di più perchè sono molto ambizioso. Contavo di nuotare meno. So di avere un altro tempo nelle braccia, probabilmente in gara ancora non riesco a esprimerlo. Ho fatto il minimo indispensabile. So che i tempi verranno fuori. Da qui si può ripartire con fiducia e obiettivi precisi“, ha dichiarato.

LaPresse/Gian Mattia D'Alberto

LaPresse/Gian Mattia D’Alberto

Dello stesso stato d’animo Federico Turrini, vincitore del titolo italiano nei 400 misti:  “sono molto contento. E’ stata una gara dura, bella, sentita. Credo di non aver sbagliato nulla. Complimenti a Luca Marin, io e lui siamo due vecchietti ma per il momento siamo sempre li“.