Lunedi 5 Dicembre

“Nervosismo Higuain? La colpa è di… Sarri”, l’analisi (interessante) di Gigi Cagni

LaPresse/Valter Parisotto

Una vita in panchina, oggi spettatore interessato: Gigi Cagni commenta l’espulsione di Higuain e punta il dito contro Maurizio Sarri

LaPresse/Valter Parisotto

LaPresse/Valter Parisotto

Una vita in panchina. Verona, Genoa, Salernitana, Piacenza, Empoli, Parma, Vicenza e Spezia solo citarne alcune, fino all’ultima esperienza (poco positiva) da vice allenatore di Walter Zenga alla Sampdoria. Gigi Cagni è uno che come si gestisce una squadra di calcio lo sa bene e proprio per l’esperienza maturata sul campo, fa riflettere molto il suo pensiero, rilasciato a Radio Kiss Kiss Napoli, sulla vicenda Higuain. Secondo Cagni, infatti, la reazione del Pipita sarebbe stata in qualche modo generata dal nervosismo che l’allenatore del Napoli trasmesse alla sua squadra: “Sarri è la quarta volta che viene espulso, lo stimo tantissimo come allenatore ma se deve fare il salto di qualità deve ricordare che l’allenatore è il leader e viene seguito dai giocatori. Se l’allenatore si inalbera come ha fatto lui, si sentono in diritto di farlo anche loro. C’è una relazione tra quanto fatto da Sarri e la reazione di Higuain”.