Sabato 10 Dicembre

NBA, notte da playoff: Warrios a valanga, vola Oklahoma, risultati e racconto

LaPresse/Reuters

Prima giornata dei playoff NBA: emozioni e spettacolo che di certo non si è fatto desiderare. Golden State travolgente, male i Celtic, Dallas Travolti: tutti i risultati

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Tutto secondo pronostico o quasi. Nella notte sono scattati i play-off Nba e Golden State si e’ gia’ portata avanti 1-0 contro Houston aggiudicandosi nettamente la prima sfida per 104-78. Stephen Curry e’ stato il solito trascinatore (24 punti) ma una distorsione alla caviglia lo mette a rischio per gara 2. Bene Green (12 punti e 10 rimbalzi), fra i Rockets si salvano Howard (14+11) e Harden (17 punti). Senza storia gara 1 fra Oklahoma City e Dallas, coi Thunder che travolgono i Mavericks per 108-70 con 24 punti e 11 assist di Westbrook e 23 punti di Durant mentre arriva a Est l’unica vera sorpresa di giornata, con Indiana che espugna l’Air Canada Center per 100-90. I Pacers vengono presi per mano da George (33 punti) ed Ellis (15) e sovvertono il fattore campo contro Toronto, testa di serie numero 2. A poco serve ai Raptors un Valanciunas da 12 punti e 19 rimbalzi. Rischia Atlanta, che si fa rimontare 19 punti da Boston ma alla fine la spunta per 102-101 con 23 punti e 12 assist di Teague. La vera nota negativa in casa Celtics e’ l’infortunio di Bradley, uscito nell’ultimo quarto per un problema al bicipite femorale della gamba destra.