Lunedi 5 Dicembre

Nba: James Harden beffa i Warriors, canestro al suono della sirena e vittoria per Huston [FOTO]

LaPresse/Reuters

I Golden State Warriors, senza Stephen Curry, cedono, sulla sirena, agli Houston Rockets

Grande spettacolo nella notte italiana nel campionato di pallacanestro più seguito e amato del mondo. In Nba è arrivato il momento più importante dell’anno, i play-off. Nella notte italiana sono scesi in campo gli Houson Rockets e i Golden State Warriors per gara-3. Un match combattuto che ha visto sconfitti i campioni in carica, beffati da un canestro sulla sirena di James Harden che porta quindi la sua squadra alla vittoria, col punteggio di 97-96. Insieme agli Houston Rockets sorridono anche gli Oklahoma City Thunder, che hanno la meglio sui Dallas Mavericks grazie, soprattutto, ai 34 punti di Durant. Nella Eastern Conference successo per i Toronto Raptors sugli Indiana Pacers.

Questi i risultati dei play-off Nba 2015-16:

Eastern Conference I Turno

Detroit Pistons – Cleveland Cavaliers 22/4 (0-2)
Boston Celtics – Atlanta Hawks 22/4 (0-2)
Charlotte Hornets – Miami Heat 23/4 (0-2)
Indiana Pacers – Toronto Raptors 85-101 (1-2)

Western Conference I Turno 

Houston Rockets – Golden State Warriors 97-96 (1-2)
Portland Trail Blazers – Los Angeles Clippers 23/4 (0-2)
Dallas Mavericks – Oklahoma City Thunder 102-131 (1-2)
Memphis Grizzlies – San Antonio Spurs 22/4 (0-2)