Sabato 10 Dicembre

Nba: Golden State scappa sul 2-0, Toronto e Dallas pareggiano i conti

LaPresse/Reuters

Continuano le gare dei playoff Nba con Golden State che brilla anche senza Curry, mentre Indiana e Oklahoma si vedono raggiungere sull’1-1

Procedono a ritmo di emozioni e grandi giocate le gare dei playoff Nba, in cui continuano a brillare i Golden State. Senza Stephen Curry ma con un Thompson in serata di grazia, i Warriors stendono senza particolari problemi Houston e si portano sul 2-0 nella serie.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Brilla anche Harden, ma i suoi 28 punti non bastano per evitare ai Rockets la capitolazione al cospetto dei campioni in carica. Tutto da rifare invece per Indiana che perde contro Toronto e si vede raggiungere sull’1-1 dopo la vittoria di pochi giorni fa. Gara sopra le righe di Jonas Valenciunas e Kyle Lowry che mettono insieme 41 punti e permettono ai Raptors di tornare in corsa per la qualificazione al prossimo turno. Impatta la serie anche Dallas che supera Oklahoma 85-84 con Russell Westbrook che sbaglia il layup decisivo e manda sull’1-1 la sfida.

Questi i risultati dei play-off Nba 2015-16:

EASTERN CONFERENCE I TURNO
Cleveland Cavaliers – Detroit Pistons 21/4 (1-0)
Atlanta Hawks – Boston Celtics 20/4 (1-0)
Miami Heat – Charlotte Hornets 21/4 (1-0)
Toronto Raptors – Indiana Pacers 98-87 (1-1)

WESTERN CONFERENCE I TURNO
Golden State Warriors – Houston Rockets 115-106 (2-0)
Los Angeles Clippers – Portland Trail Blazers 21/4 (1-0)
Oklahoma City Thunder – Dallas Mavericks 84-85 (1-1)
San Antonio Spurs – Memphis Grizzlies 20/4 (1-0)