Martedi 6 Dicembre

Nba: Golden State fa 71 e si avvicina al record, Sacramento stende Oklahoma

LaPresse/Reuters

Mancano solo due vittorie a Golden State per centrare il primato di successi stagionali

Si fa sempre più vicino il record di vittorie stagionali per Golden State che, nella notte, centrano il successo numero 71 portandosi a meno due dal primato. Serve una prestazione magistrale dei Warriors per battere Memphis, che capitola solo al fotofinish a causa di un canestro decisivo di Draymond Green che regala il sorriso a Golden State.

LaPresse/Reuters

LaPresse/Reuters

Continua a sperare in un posto nei play-off Chicago grazie alla vittoria su Cleveland che arriva con la collaborazione di un super Butler, autore di 21 punti. Successo all’ultimo respiro anche per Minnesota che supera Portland con un canestro di Karl-Anthony Towns a 1.8 secondi dalla sirena. Rudy Gay segna 24 punti con tre liberi, a un secondo dalla fine, per permettere a Sacramento di superare Oklahoma. Vincono infine Phoenix e Atlanta contro New Orleans e Boston.

Questi i risultati degli incontri disputati ieri sera nel campionato di basket Nba:

New Orleans Pelicans-Phoenix Suns 100-121
Atlanta Hawks-Boston Celtics 118-107
Memphis Grizzlies-Golden State Warriors 99-100
Chicago Bulls-Cleveland Cavaliers 105-102
Portland Trail Blazers-Minnesota Timberwolves 105-106
Sacramento Kings-Oklahoma City Thunder 114-112