Venerdi 9 Dicembre

Napoli, nuovo attacco di Sarri: “noi che giochiamo dopo la Juventus? Ormai…”

LaPresse/Gerardo Cafaro

Torna il campionato e si riaccende la polemica a distanza tra Juventus e Napoli, sempre più impegnate nel testa a testa Scudetto

LaPresse/Marco Alpozzi

LaPresse/Marco Alpozzi

Polemica tricolore che si ripete domenica dopo domenica, con la pausa per gli impegni delle Nazionali che non ha di certo placato il ‘vento di guerra’ tra Napoli e Juventus.Noi che giochiamo dopo i bianconeri? Ormai siamo abituati, quasi affezionati. Non è una polemica, è un dato di fatto: è la sesta volta. E’ un momento in cui dobbiamo insistere, domani è la sesta gara consecutiva che giochiamo dopo la Juventus che vince sempre, quindi è un macigno che può minare la fiducia. Finora però non ha minato la fiducia della mia squadra”, firmato Maurizio Sarri. Nella conferenza stampa riportata da TuttoMercatoWeb.com, l’allenatore del Napoli torna ad alzare il polverone rispetto alla contemporaneità degli incontri e poi analizza il momento della Juventus: “i bianconeri avvantaggiati dal fatto che giocheranno 5 partite su 8 in casa? Non so, in casa o fuori per loro cambia poco. Di solito le cazzate più grandi si fanno in campo, ma è una speranza. Hanno fatto 58 punti in 20 partite, di che parliamo…”.