Domenica 11 Dicembre

MotoGp, Vinales deluso: “sono quarto, ma con più di un secondo di gap”

LaPresse/EFE

Il pilota della Suzuki non è per niente contento del comportamento della sua moto, nonostante il quarto posto in griglia

Ancora una volta Marc Marquez si è confermato il più veloce ad Austin. Il campione di Cervera dopo aver dominato tutte e quattro le sessioni di prove libere si è aggiudicato anche la pole position. Dietro di lui si sono piazzate le Yamaha rispettivamente di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

In quarta posizione partirà Maverick Vinales che, pur essendosi piazzato quinto, beneficerà della penalizzazione inflitta a Iannone per aprire la seconda fila. “Ho una buona posizione di partenza, ma non sono troppo contento. Ok, sono quarto, ma con più di un secondo di gap, che non è esattamente quello a cui aspiravamo” è l’analisi di Vinales. “Non siamo riusciti a tirare fuori tutto il potenziale della nostra moto: nella FP3 e nella FP4 abbiamo trovato un assetto molto efficace con le gomme usate, ma poi era decisamente peggiore quando abbiamo montato quelle nuove. Ovviamente ne abbiamo risentito in qualifica ed è un peccato, perché pensavo che avessimo il potenziale per la prima fila“. L’obiettivo per la gara di oggi è migliorare: “ora dobbiamo capire cosa è successo e trovare la soluzione per la gara. Di sicuro dobbiamo cercare di cambiare il nostro approccio“.