Lunedi 5 Dicembre

MotoGp, Valentino Rossi: “pista difficile per noi, ma lavorerò sodo”

LaPresse/XinHua

Inizia il week-end del Gp di Austin, giornata di dichiarazioni oggi con la conferenza stampa della vigilia

Il Gp d’Argentina ha regalato spettacolo ed emozioni, esaltando il momento di forma di Marc Marquez capace di portarsi a casa la vittoria con una prestazione scintillante e senza sbavature. La corsa sudamericana ha ridato entusiasmo anche a Valentino Rossi, piazzatosi secondo grazie anche allo sconsiderato attacco di Iannone su Dovizioso, che ha privato la Ducati di un doppio podio davvero meritato. Il pathos della MotoGp, però, non si ferma rimanendo in primo piano anche in questo week-end con il Gp di Austin che regala scintille fin dalla conferenza stampa di oggi.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Questa pista è sempre molto difficile, lunga e tecnica” commenta Valentino Rossi in conferenza stampa. “Ci sono parecchie cose diverse e negli ultimi anni non è stata la pista migliore per noi. L’anno scorso non è andata male, sono riuscito a salire sul podio ma quest’anno sarà tutto diverso. Dobbiamo capire le gomme Michelin, solitamente soffriamo all’anteriore qui ma dobbiamo capire se avremo lo stesso problema o se sarà diverso. Dobbiamo tenerci pronti e vedere cosa succede durante le prove. In Qatar è stata una gara positiva ma sono arrivato quarto, in Argentina è stata una gara difficile per tutti a causa della gomma posteriore. E’ stato deciso che la gara venisse divisa in due parti e nella seconda parte non mi son trovato a mio agio. E’ stata una fortuna arrivare sul podio. Aspettiamo domani per capire il comportamento delle gomme, comunque vada lavoreremo sodo“.