Giovedi 8 Dicembre

MotoGp, Rossi conferma: “Lorenzo credo andrà in Ducati, sarà una scelta coraggiosa”

LaPresse/Efe

Il pilota pesarese crede che alla fine Lorenzo accetterà la proposta della Ducati, rimanendo comunque competitivo

Il week-end di Austin è appena iniziato con il giovedì di conferenza stampa che regala le prime sensazioni dei piloti in vista di questo terzo appuntamento del Mondiale di MotoGp. Valentino Rossi è carico e determinato soprattutto dopo il fortunato secondo posto portato a casa in Argentina per gentile concessione delle Ducati: “è stato un week-end positivo perchè fin dal sabato sono stato competitivo” commenta il ‘Dottore’ a Sky Sport. “Son partito in prima fila ed è stato importante. La gara è stata strana per dei problemi con le gomme, abbiamo dovuto fermarci e ripartire, sarebbe stato meglio farla normale perchè saremmo stati più competitivi, tuttavia sono stato fortunato perchè son riuscito a salire sul podio. Domenica saranno ancora le gomme a fare la differenza. Hamilton vorrebbe guidare la mia M1? Sarei contentissimo di fargliela provare e sarei ancora più contento se io provassi la Mercedes“. Infine sul futuro di Jorge Lorenzo, Valentino Rossi si sbilancia: “non sono certo però sembra che l’anno prossimo correrà in Ducati, lo confermo. Se lo farà, sarà una scelta coraggiosa, devo dire che sarà competitivo perchè va forte e guida bene e la Ducati è una moto competitiva adesso“.