Martedi 6 Dicembre

MotoGp – Mercato piloti in fermento: Iannone vicino alla… Ducati, per Dovizioso invece spunta la Honda

Mercato piloti in fermento dopo il Gp di Jerez, ecco tutte le ipotesi che potrebbero sconvolgere il Motomondiale

Un altro Gran Premio è andato in archivio, regalando a Valentino Rossi un successo che ha restituito smalto e vigore ad una Yamaha apparsa alquanto appannata nelle ultime due uscite.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Il trionfo del ‘Dottore‘ ha un pò spento le voci di mercato che, a distanza di due giorni dall’appuntamento di Jerez, tornano prepotentemente a farsi risentire. La Ducati continua nelle sue valutazioni che, nel breve volgere di qualche settimana, dovrebbero portare al nome del pilota che, nella prossima stagione, guiderà la Desmosedici al fianco di Jorge Lorenzo. Continuano nel loro impetuoso saliscendi le quotazioni di Iannone e Dovizioso, a Borgo Panigale l’imperativo è uno: mantenere un pilota che non intralci la corsa al titolo dello spagnolo, pagato profumatamente per riportare in Italia il Mondiale.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Da un lato la giovane età e lo spunto velocistico spingono verso la conferma di Iannone, Dovizioso invece fa leva sulle caratteristiche di gran lavoratore e ottimo collaudatore, un pilota che sa sempre ottenere il massimo di quello che ha a disposizione, senza mai superare il limite. Tuttavia per il forlivese, come riporta la Gazzetta dello Sport, non mancano le offerte a partire dalla Ktm, che debutterà nel Motomondiale nel 2017, per finire con la Suzuki che, con ogni probabilità, dovrà sostituire Maverick Viñales, sempre più vicino alla Yamaha. L’offerta della casa di Iwata sarebbe la metà di quella che la Suzuki avrebbe messo sul piatto per farlo restare (2,5 milioni contro circa 5), ma la possibilità di lottare per il vertice spinge lo spagnolo verso il si. Per Dovizioso, però, ecco aprirsi anche le porte della Honda Hrc nel momento in cui Pedrosa decidesse di salutare la casa giapponese. Tante strade, parecchie ipotesi e numerosi voci: il mercato piloti entra nel vivo, i colpi di scena stanno per arrivare, sarà un’estate caldissima tutta da vivere.