Lunedi 5 Dicembre

MotoGp – Lorenzo: “senza il problema al fondo avrei vinto con molto margine”, Rossi: “vittoria speciale”

LaPresse/Reuters

Pole position, giro veloce e vittoria: Valentino Rossi trionfa al Gp di Jerez davanti a Lorenzo e Marquez. Si accorcia la classifica mondiale

Prima vittoria stagionale per Valentino Rossi che, al Gp di Jerez, mette in fila Jorge Lorenzo e Marc Marquez, dominando in lungo e in largo sul circuito spagnolo che gli ha sempre portato fortuna.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Iniezione d’orgoglio che entra nelle vene, Rossi vince il Gran Premio di Spagna su una M1 che è tornata di nuovo ad essere un suo prolungamento, grazie al quale ha dato l’ennesima prova che, se va tutto bene, non ci sono avversari che tengono. In testa al Mondiale rimane comunque Marc Marquez, seguito da Lorenzo e dal ‘Dottore’, capace di accorciare notevolmente il gap dalla vetta. “Credo che sia stato un week-end perfetto – commenta Valentino Rossi a caldo – abbiamo lavorato molto bene e la moto si è comportata in maniera fantastica. Devo ringraziare tutto il team, sapevo fin dall’inizio di avere un buon passo e sinceramente è stata una vittoria davvero speciale“. Un pò deluso Jorge Lorenzo che recrimina per un problema al fondo della moto: “all’inizio Rossi è partito velocissimo, sono riuscito a mantenere le distanze e verso  metà gara mi stavo avvicinando. Poi il fondo ha iniziato a slittare e al centro del rettilineo non potevo spingere molto. Rossi è stato bravo ma senza questo problema avrei potuto vincere con molto margine, ma mi accontento del secondo posto“.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Si accontenta infine Marquez: “sapevo che il feeling con la moto non sarebbe migliorato di molto rispetto a ieri, ho spinto dietro Lorenzo, ma quando ho visto che slittavo ho deciso di accontentarmi. La cosa positiva è che sono rimasto in testa al campionato e sono contento per questo“.