Martedi 6 Dicembre

Motogp: la signorilità di Pedrosa, visita al box Ducati e scuse a Dovi [VIDEO]

Dani Pedrosa esempio di signorilità e sportività: dopo la caduta corre ai box Ducati per chiedere scusa ad Andrea Dovizioso

E’ attualmente in corso il Gran Premio degli Stati Uniti. Come previsto Marc Marquez, partito in pole position, ha lasciato tutti i suoi rivali dietro di sè. Valentino Rossi e Jorge Lorenzo hanno da subito provato a mettergli i bastoni tra le ruote ma non ce l’hanno fatta. E’ intervenuto allora Andrea Dovizioso, che ha superato entrambe le Yamaha e ha cercato di raggiungere il campione di Cervera, ma il campione del mondo in carica lo ha superato nuovamente e il Dovi ha cercato di lottare con lui per il secondo posto. La sfortuna però lo ha colpito ancora e uno scivolone di Dani Pedrosa lo ha messo ko. Dispiace a tutti per il ducatista, ma a colpire particolarmente è stato il comportamento dello spagnolo della Honda: Pedrosa subito dopo la caduta si è infatti accertato che il Dovi stesse bene e, successivamente, una volta tornato ai box si è recato in quello della Ducati per parlare col suo collega, per chiedergli scusa e spiegargli cosa è successo. Pedrosa ha spiegato a Dovizioso che gli si chiudeva continuamente l’anteriore e che, inoltre, non ha per niente un buon feeling con questa moto. Una scena che riempe il cuore di gioia e d’amore, una scena di pace che forse dovremmo vedere un po’ più spesso. Perchè tutti vogliono vincere, la rivalità è tanta, ma bisogna anche essere sportivi .

Dani Pedrosa apologize to Andrea Dovizioso #motogp #AmericasGP #danipedrosa #andreadovizioso #repsolhonda #ducati #respect #race

Un video pubblicato da Jovan (@jovan_ariesto) in data: