Martedi 6 Dicembre

MotoGp, Dovizioso contento: “partire quarto è il top, domani le gomme faranno la differenza”

LaPresse/EFE

Un ottimo quarto posto in griglia per Andrea Dovizioso che spera nel degrado degli pneumatici per mettere in difficoltà i primi tre

Demoralizzato ieri, soddisfatto oggi: sono bastate 24 ore e un quarto posto per far cambiare completamente umore ad Andrea Dovizioso, capace di fornire una prestazione davvero sopra le righe.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Il lavoro dei meccanici Ducati ha facilitato il lavoro del pilota italiano che, ai microfoni di Sky Sport, sottolinea le sue sensazioni: “come ho detto ieri c’era la possibilità di migliorare molto oggi. Ieri le condizioni erano difficili, abbiamo lavorato bene anche in questo weekend, riuscendo a recuperare il gap con gli avversari e a risalire la china. Siamo rimasti tranquilli anche quando non eravamo là davanti, e questo ha fatto la differenza. Ho fatto un gran bel giro, sono davvero soddisfatto di poter partire quarto, anche se i primi tre hanno un altro passo. Tuttavia sono fiducioso perchè il consumo della gomma posteriore potrà rimescolare le carte in tavola, dobbiamo cercare di gestire gli pneumatici, perchè questo sarà il fattore che farà la differenza. La seconda metà di gara sarà molto ma molto più interessante della prima, perchè solo lì si capirà chi potrà arrivare in fondo senza problemi. Qui è una pista molto difficile, è facile cadere è difficile mettere tutti i pezzi al posto giusto – conclude Dovizioso – siamo contenti ma siamo ancora a metà del lavoro“.