Sabato 10 Dicembre

MotoGp, che paura per Redding! Esplode la gomma posteriore della sua Ducati: FP4 sospese

Prove libere sospese quando mancavano poco più di quattro minuti alla conclusione

La quarta sessione di prove libere della MotoGp, sul circuito Termas de Rio Hondo, si conclude con quattro minuti di anticipo a causa della bandiera rossa mostrata per l’esplosione della gomma posteriore della Ducati Pramac di Scott Redding. La Direzione Corsa ha preso immediatamente la decisione di sospendere tutto per capire e valutare attentamente la situazione, anche alla luce di quanto successo a Loris Baz durante il Gp della Malesia, quando la gomma della moto del pilota francese esplose a più di 300 km/h. Al momento della sospensione, Marc Marquez era in testa alla classifica provvisoria davanti ai due italiani Andrea Iannone e Valentino Rossi. Slitta, dunque, l’orario di inizio delle Qualifiche ufficiali, in attesa che si comprendano le cause dell’incidente occorso a Baz.

Ecco la classifica al momento della bandiera rossa:

Marquez

Iannone

Rossi

Lorenzo

Pedrosa

Dovizioso

Redding

Crutchlow