Lunedi 5 Dicembre

Moto Gp, Valentino Rossi racconta il suo post-gara: “sono rimasto senza voce”

Valentino Rossi felice e pieno di motivazioni. Il campione di Tavullia vuole lottare per il titolo mondiale

E’ andato di scena domenica il Gran Premio di Spagna. I piloti si sono sfidati a Jerez de la Frontera per il quarto appuntamento stagionale, dove a trionfare è stato Valentino Rossi, seguito da Jorge Lorenzo e Marc Marquez.

valentino rossi1Una vittoria spettacolare che ha fatto godere il Dottore, per esser stato “in mezzo a loro (Lorenzo e Marquez, ndr), ma un po’ più  in alto“, ma anche tutti i suoi tifosi. Ma cosa ha fatto il campione di Tavullia dopo la vittoria? “L’ho guardata (la gara) almeno altre cinque-sei volte prima di andare a dormire, ho gridato e sono rimasto anche senza voce, ma l’ho trovata ogni volta sempre un po’ più bella“, ha dichiarato Rossi ai microfoni di Sky Sport.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

L’anno scorso hanno detto che era la mia ultima occasione per vincere il campionato del mondo. Ebbene, cercheremo di dimostrare che non è vero. Io mi trovo bene con le gomme Michelin e sono più veloce dell’anno scorso. Poi ho anche una grande motivazione per come è finito il campionato dell’anno scorso che sono stato al comando per tutta la stagione, perdendolo solo all’ultima corsa. Quindi sono più  concentrato e motivato nel riprovarci. In questo fine settimana abbiamo lavorato sodo per migliorare la moto e, turno dopo turno è sempre andata meglio. Tanto che in gara ho potuto guidare meglio degli altri e vincere“, ha aggiunto il pesarese.