Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Suppo spiazza tutti: “vogliamo prendere Valentino Rossi”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Livio Suppo ai microfoni di AS commenta la situazione in casa Honda lasciandosi scappare qualche battuta

La stagione 2016 di Moto Gp è ormai entrata nel vivo. I piloti sono pronti per sfidarsi sul circuito di Jerez per il quarto appassionante appuntamento dell’anno. A rendere tutto più emozionante sarà sicuramente il nuovo clima creato dall’ufficialità del passaggio di Jorge Lorenzo in Ducati. Questa decisione sicuramente creerà una reazione a catena, considerando che un ducatista dovrà andar via e che rimane un posto vuoto in casa Yamaha. C’è però chi non verrà condizionato da questo cambiamento: ovvero la Honda.

livio suppoSuppo infatti si dice sereno e tranquillo: “la nostra squadra ci piace molto, abbiamo due piloti che collaborano e danno un contributo importante nello sviluppare la moto, e che possono entrambi vincere gare. Abbiamo già iniziato a parlare con il manager di Marquez Emilio Alzamora, per rinnovare il contratto di Marc, ma non abbiamo fretta. La priorità sua e nostra è quella di continuare assieme“.

suppoA chi dice che Marquez abbia dettato ordini al suo team, mettendo dei divieti su alcuni piloti Suppo risponde ridendo: “ai piloti forti interessa poco chi sia il proprio compagno di team. Infatti vogliamo prendere Valentino!“, “Se Dani va come nell’ultima parte della scorsa stagione o come in Texas, non è facile sostituirlo. Al momento ci sono solo quattro piloti che vincono gare, e altri due che potenzialmente possono farlo ma che non lo hanno ancora fatto, Iannone e Viñales“, ha aggiunto il team principal della Honda ai microfoni di AS.