Sabato 3 Dicembre

Moto Gp, sabato sfortunato per Danilo Petrucci: ” avrei preferito un calcio dritto nelle palle”

LaPresse/Alessandro La Rocca

Danilo Petrucci perseguitato dalla nuvola di Fantozzi: freddo, pioggia, maltempo e caldaia rotta

Il 2016 per Danilo Petrucci non è un anno particolarmente fortunato. il pilota del team Pramac è attualmente a riposo forzato a causa di un infortunio alla mano procurato durante i test invernali e aggravato nel tentativo di tornare in moto per il primo Gran Premio dell’anno. Petrucci sta lavorando per tornare in pista il prima possibile, ma questa volta vuole aspettare il momento giusto e non forzare per non peggiorare la situazione e guarire completamente.. Petrux però è stato ancora una volta colpito dalla sfortuna, a perseguitarlo ieri è stata la famosa nuvola di Fantozzi. Il pilota di Moto Gp, ha raccontato la sua giornata sfortunata sui profili social, ammettendo che avrebbe preferito “un calcio nelle palle”.

Ecco cosa è successo a Petrucci: