Mercoledi 7 Dicembre

Moto Gp, Rossi punta il dito contro Marquez: “fa pretattica!”

LaPresse/EFE

Valentino Rossi non crede alle “difficoltà” di Marc Marquez: per il Dottore è solo pretattica

E’ andata di scena ieri sera la seconda sessione di prove libere ad Austin. Dopo la bellissima prestazione di ieri pomeriggio di Marc Marquez che ha chiuso la prima sessione di prove col miglior tempo, ieri sera lo spagnolo si è confermato il più veloce, quasi inarrivabile. Alle sue spalle si sono piazzati Andrea Iannone e Maverick Vinales. Jorge LorenzoValentino Rossi si classificano invece rispettivamente quarto e quinto.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Il campione di Tavullia dopo le sessioni di ieri di libere si è focalizzato sulle grandi capacità di Marquez di essere sempre davanti e, soprattutto sul suo miglioramento rispetto ai test invernali: “io l’ho sempre considerato molto pericoloso, poi qui le situazioni cambiano in fretta. Nei test ed in Qatar era stato davanti Lorenzo, ma poi il suo errore in Argentina ha rimesso in testa Marquez. La Honda la vedo molto bene e secondo me Marc quando parla di difficoltà fa un po’ di pretattica, anche se è vero che lui mi sembra più rapido di Pedrosa in questo momento“, ha dichiarato il “Dottore” come riportato su Motorsport.com.