Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Meregalli spiega: “ecco perchè Valentino Rossi è caduto”

Il team director della Yamaha commenta la caduta di Valentino Rossi ad Austin

E’ andato di scena questa sera il terzo Gran Premio della stagione 2016 di Moto Gp. A trionfare ad Austin è stato Marc Marquez, seguito sul podio da Jorge Lorenzo e Andrea Iannone al suo primo podio stagionale. Gara sfortunata per Valentino Rossi e Andrea Dovizioso, entrambi caduti. Se il pilota della Ducati è stato nuovamente messo ko da un suo collega, Dani Pedrosa, il campione di Tavullia è invece caduto solo, dopo essere scivolato dalla terza alla sesta posizione. Cosa è successo al “Dottore”? “In partenza ha dovuto riprendere la frizione e da quel momento la frizione ha iniziato a slittare, la sensazione era che si stava riprendendo dopo di che ci ha spiegato che forse è entrato un po’ forte, leggermente largo“, ha raccontato Massimo Meregalli.