Giovedi 8 Dicembre

Moto Gp, Marquez su Rossi: “nessun conflitto con lui”. E sul passaggio di Lorenzo in Ducati…

LaPresse/EFE

Marc Marquez torna a parlare dei problemi con Valentino Rossi nati dopo la gara di Sepang dello scorso anno

La stagione 2016 di Moto Gp è entrata nel vivo. I piloti si sono sfidati questo pomeriggi sul circuito di Jerez de la Frontera per la pole del Gran Premio di Spagna, andata a Valentino Rossi, seguido da suoi “nemici”, Jorge Lorenzo e Marc Marquez. Sembra che i problemi e le polemiche dello scorso anno siano scomparsi, o comunque accantonati, ma i rapporti tra i campione di Tavullia e quello di Cervera non sono di certo idilliaci.

LaPresse/EFE

LaPresse/EFE

Il pilota della Honda in una recente intervista al El Pais è tornato a parlare proprio di questo argomento: “non c’è stato alcun approccio con Rossi. Tutto rimane uguale. Dopo Sepang volevo solo ad andare avanti e non dare più montature, e anche se la polemica è proseguita questo inverno, non vi è nessun conflitto tra noi due se non lo cerchiamo”. Marquez non si limita però a parlare solo del suo rivale, ma si focalizza anche sulle gare, e sulle difficoltà che ha riscontrato lo scorso anno: “la serie di dieci vittorie consecutive nel 2014 mi ha ingannato, distorto la realtà: tutto è andato facile, ho sempre vinto, tutti felici. L’anno scorso ho imparato che vincere una Coppa del Mondo è molto difficile”.

LaPresse/REUTERS

LaPresse/REUTERS

Infine, inevitabile un commento sul passaggio di Jorge Lorenzo in Ducati dal 2017: “un campione ha bisogno di una squadra che lo sostenga e, se non ha trovato ciò, è giusto esplorare altre opzioni”.