Venerdi 9 Dicembre

Moto Gp, Jorge Lorenzo soddisfatto: “ecco cosa servirà domani per battere Marquez”

LaPresse/Reuters

Jorge Lorenzo soddisfatto del lavoro svolto e dei risultati ottenuti dopo le qualifiche del Gran Premio degli Stati Uniti

Ancora una volta Marc Marquez si è confermato il più veloce ad Austin. Il campione di Cervera dopo aver dominato tutte e quattro le sessioni di prove libere si è aggiudicato anche la pole position. Dietro di lui si sono piazzate le Yamaha rispettivamente di Jorge Lorenzo e Valentino Rossi.
LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Abbastanza soddisfatto il maiorchino: “ho fatto un giro molto buono, magari non perfetto è mancato poco per battere Marquez, sembrava impossibile ma piano piano ci siamo avvicinati. Abbiamo lavorato molto bene facendo un setting molto buono“, ha spiegato il campione del mondo in carica ai microfoni di Sky Sport. “Vedremo domani, la concentrazione, il passo e la condizione fisica saranno fondamentali per lottare con Marc per la vittoria. Il punto importante saranno gli pneumatici, non si sa come si comporteranno e quindi sarà importante la decisione che i piloti prenderanno“, ha continuato il mariochino.

LaPresse/Xinhua

LaPresse/Xinhua

Io penso che abbiamo la possibilità di vincere, sarà difficile perchè è il circuito preferito di Marquez ma possiamo ottenere un buon risultato e metterlo in difficoltà. Se non piove sono convinto che lotteremo per la prima posizione“, ha concluso Lorenzo.